Archesis.it

Blog di design e cose di casa

Impianti termici solari

Significativi risparmi con il sole

La luce è una forma di energia, secondo teorie ormai superate, formata da particolari particelle fisiche, materiali che, per quanto piccole, grazie all’energia cinetica, oltre che della propria, sarebbero in grado di cedere l’energia sulle parti che colpiscono che si manifesta attraverso la formazione di energia termica, dovuta al movimento delle particelle atomiche sotto l’azione dell’energia della luce.

Le risultanze scientifiche, invece, hanno determinano che la luce è un’onda elettromagnetica di diversa frequenza a seconda del suo colore ma anche le onde elettromagnetiche sono dotate di energia e in grado di provocare un’eccitazione atomica che si evidenzia con il calore provocato dall’attrito realizzato dal movimento degli atomi. Questo spiega come la luce del sole generi, sulle superfici su cui incidono, del calore. Chi non ha notato che entrando in auto d’estate il volante, esposto alla luce del sole, scotta talmente tanto da non poter essere tenuto tra le mani? Ebbene, proprio su questo principio sono stati progettati e costruiti impianti termici solari che non vanno confusi con i pannelli fotovoltaici, completamente diversi per funzione e principio dio funzionamento

Gli impianti termici solari servono per trasferire l’energia del sole, della luce all’acqua contenuta in essi, fornendo, quindi, acqua calda a costo zero mentre i pannelli fotovoltaici hanno la funzione di trasformare l’energia solare in energia elettrica. I due tipi di impianto sono perfettamente integrabili, per avere dalla luce solare sia energia elettrica, abbattendo i costi della bolletta elettrica, sia per avere acqua calda gratuita evitando la generazione dell’acqua calda attraverso caldaie di vario genere che rappresentano sempre, comunque, un costo per il loro funzionamento e comportano emissioni in atmosfera.

Diversi tipi di Pannelli termici solari

I pannelli solari termici di vecchia generazione prevedevano un contenitore planare sigillato contenente acqua a riciclo, ricoperto da un vetro. I raggi solari scaldano l’acqua contenuta ma questo sistema ha un rendimento abbastanza ridotto sebbene di questo potremmo anche preoccuparci poco in quanto i raggi solari non costano nulla, sprecare i raggi solari non ha un senso ma i moderni sistemi sono costruiti a tubi sotto vuoto che presentano rendimenti davvero superiori. In ogni caso, i sistemi termici solari si suddividono ancora in due parti: quelli a circolazione naturale e quelli a circolazione forzata. I sistemi a circolazione naturale si basa sul principio per cui l’acqua calda tende a salire; questi sono i sistemi più semplici e meno costosi anche in termini di costi di installazione: il 70% del costo è di materiale, il resto è di manodopera.

Il pannello solare è sormontato da un accumulatore d’acqua calda,una specie di Boiler che accumula l’acqua calda che sale per principio fisico e dal quale si preleva l’acqua calda mentre altra acqua calda sale dal pannello e va a riempire nuovamente il boiler. E’ un sistema semplice mentre quello a circolazione forzata preleva attraverso una pompa l’acqua calda dal pannello e la invia ad un accumulatore all’interno della casa e da questo prelevata per le utenze idriche domestiche.

Ovvio che questo sistema è più complicato del precedente e richiede una certa impiantistica idraulica, conseguentemente anche un maggiore costo, sia di materiale che di manodopera. Il vantaggio di questo è una maggiore disponibilità d’acqua calda ma soprattutto la disponibilità anche durante le fredde giornate invernali, quando le basse temperature provocherebbero un rapido raffreddamento del boiler esterno del pannello termico solare a circolazione naturale. Valuta il costo dell’installazione dei pannelli termici solari sulla tua casa, un costo tutto sommato ben sostenibile e che ti permette di abbattere totalmente i costi di generazione di acqua calda che rappresenta una spesa sensibile nell’economia di casa.

Francesca D'Angelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto